Come conservare le arachidi

Come conservare le arachidi

Tra l'intera diversità del regno nut, le arachidi sono forse le più comuni. Può essere acquistato in qualsiasi supermercato, così come nel mercato.

È molto più economico delle noci o delle nocciole, quindi è più spesso usato per la cottura di torte e altri prodotti culinari. Viene aggiunto con successo a insalate e piatti a base di carne.

Ma per non rovinare accidentalmente il capolavoro culinario, inserendovi le noci rancide, la padrona di casa dovrebbe essere in grado di sceglierle correttamente al momento dell'acquisto.

Come scegliere una nocciolina di qualità

Ora non è spesso possibile trovare arachidi non sbucciate sugli scaffali dei negozi. Ma se hai ancora deciso di acquistarne uno, devi prenderlo in considerazione attentamente.

  • Una nocciolina completamente matura è un baccello secco con fagioli all'interno. Questo è ciò che viene chiamato kernel di arachidi. Dovrebbero essere elastici e grandi.
  • Se si agita il pod, i dadi completamente maturi emetteranno un suono sordo, battendo sui muri. Se riesci a sentire che rotolano troppo, significa che i grani sono molto piccoli o si sono già seccati male durante la conservazione impropria.
  • Le arachidi dovrebbero essere ben asciugate. Se i loro gusci sono umidi e piegati, i dadi sono probabilmente conservati in una stanza con alta umidità. Oppure, dopo aver rimosso il raccolto, non sono stati precedentemente essiccati, come dovrebbe essere secondo la tecnologia. In tal caso, i suoi nucleoli possono essere rancidi e appannati.
  • L'odore che emana dalle arachidi non sbucciate può anche dire molto sul prodotto. I baccelli non dovrebbero odore di muffa e umidità.
  • Non dovrebbero esserci punti sui gusci.
  • Quando viene premuto, il pod asciutto si rompe facilmente, rompendosi.

Con l'acquisto di noccioline pelate, è sufficiente esaminarle attentamente per notare i noccioli che hanno iniziato a deteriorarsi. Quindi la loro sottile pelle bruno-rossastra diventa marrone o marrone scuro.

Le noci ben essiccate si schiacciano facilmente in due metà quando vengono pressate.

Prima di acquistare, assicurati di provare alcuni pezzi. Dovrebbero essere piacevoli al gusto, non avere amarezza e irrancidimento.

Le arachidi acerbe o crude hanno un sapore simile ai fagioli, che sono stati pre-immersi nell'acqua per lungo tempo.

In vendita possono essere trovati e noccioline salate. È già essiccato, sbucciato e cosparso di sale fino.

Non dovresti comprare noccioline schiacciate, perché in questo modo venditori senza scrupoli possono vendere i resti del lotto precedente, la cui durata di conservazione è già scaduta, o mescolare noci danneggiate con quelle buone.

Come conservare le arachidi non sbucciate

Se un sacco di arachidi e non si adatta al frigorifero, viene conservato in un luogo buio e fresco. Dovrebbe essere ben ventilato.

Anche l'umidità è importante. In una stanza asciutta, le arachidi possono seccarsi in modo che le loro noci si restringano. E in un magazzino con aria umida, si modellano. La durata di conservazione delle arachidi dipende anche dalla temperatura. Più è basso, più i dadi rimarranno freschi.

Come conservare le noccioline pelate

Le arachidi devono essere asciugate prima di conservarle.

Se i dadi sono umidi al tatto e leggermente morbidi, sono sparsi sui vassoi e asciugati per diversi giorni in un luogo caldo e asciutto. Ad esempio, posto sopra il forno.

Le arachidi possono essere essiccate in un essiccatore elettrico a 50-60 ° o nel forno. Per non esagerare, è necessario essere vicini e seguire il processo, a volte capovolgendo i grani.

I fagioli secchi si schiudono facilmente con la loro pelle e sono piacevoli al gusto.

Come conservare le arachidi nel frigorifero

Il frigorifero è il posto migliore per conservare le arachidi. Ma, dato il fatto che c'è un'alta umidità, i dadi vengono messi in un barattolo, che è strettamente chiuso con un coperchio.

La capacità deve essere presa in un volume tale che i dadi lo riempiano verso l'alto. Quindi nel contenitore sarà la minima quantità di aria che influenza l'ossidazione del prodotto.

Come conservare il burro di arachidi

La pasta di arachidi è un prodotto gustoso e piuttosto ipercalorico a base di noccioli di arachidi. È usato per panini e cottura. Il burro di arachidi di alta qualità ha un colore marrone chiaro o giallastro e un piacevole sapore di nocciola. Dovrebbe avere una consistenza uniforme.

Conservare la pasta di arachidi in un contenitore di vetro con un coperchio ben chiuso. Se la pasta non è stata ancora aperta, il barattolo può essere conservato in un luogo buio e fresco per circa un anno.

Il barattolo, che è già stato aperto, deve essere conservato solo nel frigorifero e il coperchio deve essere chiuso ermeticamente. La durata di conservazione di tale pasta è significativamente ridotta. Dovrebbe essere usato nel cibo per due mesi.

Informazioni utili

  • Le arachidi sono ricche di acidi grassi insaturi, che impediscono lo sviluppo di aterosclerosi, il blocco dei vasi sanguigni.
  • Nelle arachidi ci sono le vitamine C, P, D, E, così come gli oligoelementi utili: magnesio, ferro, potassio, calcio, fosforo, zinco, rame, sodio, manganese.
  • Le arachidi possono causare una reazione allergica.
  • È molto ricco di calorie, quindi dovrebbe essere consumato con moderazione.
  • Le arachidi rancide non devono essere consumate perché in esse si accumulano aflatossine che influiscono negativamente sulla salute umana.
Commenti (0)
Articoli popolari
Ricerca