Come conservare l'uvetta

Come conservare l'uvetta

La gente ha imparato a conservare l'uva in forma essiccata oltre duemila anni fa e ha persino inventato un nome diverso per questo prodotto: l'uvetta. Fu fatto in Persia e in Egitto, usato non solo come regalo, ma anche decorato i loro luoghi di culto e il loro corpo. L'uvetta è stata premiata per la vittoria nelle competizioni e pagato per beni e servizi.

Ora questa famosa frutta secca viene utilizzata sia per la preparazione di vari piatti sia come prelibatezza indipendente.

Non è stato a lungo senza dubbio e i suoi benefici per la nostra salute. L'uvetta contiene una grande varietà di fenoli - antiossidanti naturali. Contiene boro, un avvertimento sull'osteoporosi e influenza l'attività degli estrogeni.

Per usare un uvetta con beneficio e piacere, è necessario sceglierlo correttamente.

Come scegliere l'uvetta

In primo luogo, prestare particolare attenzione alla sua colorazione. Da uve leggere, l'uvetta di solito si rivela di colore marrone chiaro, e non di un attraente colore dorato, che gli viene dato dal trattamento con conservanti. L'uva scura nel processo di essiccazione diventa nera e acquisisce un'incursione bluastra.

Al tocco l'uva secca non deve essere morbida, grassa e umida. L'uvetta reale è sempre dura e rugosa, con una sfumatura opaca e molto dolce al gusto. Ma non è sufficiente scegliere un passito, è anche importante salvarlo correttamente. Per fare questo, è necessario sapere quali sono le condizioni più adatte a questo frutto essiccato.

Stoviglie per la conservazione

I tempi massimi di conservazione sono garantiti da contenitori praticamente ermetici, ad esempio in ceramica o vetro con tappi a labbro o avvitati. Ottimo per botti di legno aderenti.

Condizioni di temperatura

A casa, è molto difficile fornire condizioni ideali di temperatura per l'uvetta, poiché ciò richiede una temperatura di +10 ° C. Tali condizioni nell'appartamento per un lungo periodo di tempo possono essere fornite solo con l'aiuto di un frigorifero. Tuttavia, per le uve secche l'umidità è troppo alta e può essere attenuata. Pertanto, per la conservazione, è necessario scegliere il luogo più freddo e più scuro il più lontano possibile dai dispositivi di riscaldamento e dalle fonti di calore domestiche come un forno o un bollitore. Favorevole per la riproduzione di vari parassiti, l'ambiente è creato ad una temperatura superiore a +17 ° C.

Umidità

Non meno importante ruolo per la conservazione dell'uva passa sono le condizioni di umidità. Quando il contenuto di acqua nella frutta secca è dal 17% al 24%, sarà perfettamente conservato ad un'umidità di circa il 70%. Di regola, un tale microclima viene creato in un appartamento o in una casa. In queste condizioni, l'uvetta troppo secca diventerà più morbida, ma alle condizioni di temperatura appropriate e contenitori adatti rimarranno freschi e gustosi per tutto l'anno.

Alcuni suggerimenti aggiuntivi

  • Se si preferisce tenere l'uvetta nel frigorifero, è necessario preoccuparsi della sua confezione sigillata per l'isolamento dell'umidità. In tali condizioni, la durata di conservazione della frutta secca non supererà i 3-4 mesi.
  • È possibile conservare l'uva passa in sacchetti di tela. In questo caso, è necessario mettere vicino al serbatoio con sale, che assorbirà l'umidità in eccesso dall'aria. Un vicino mazzo di menta secca protegge da vari parassiti.
  • Per conservare a lungo l'uvetta, è necessario controllare regolarmente la presenza di muffa e altre creature viventi. Se trovi un piccolo numero di ospiti non invitati, la frutta secca può essere calcinata nel forno a una temperatura di circa 70 ° C o lasciata riposare per diverse ore nel gelo. Se ci sono troppi parassiti, semplicemente getti via il prodotto viziato.
Commenti (0)
Ricerca