Come cucinare la pizza nel forno

Come cucinare la pizza nel forno

Esistono innumerevoli ricette per la pizza, perché possono essere preparate con impasti diversi, con salse e condimenti diversi. Ci sono così tante combinazioni che l'hostess ha sempre una scelta. Puoi usare quasi tutti i cibi che si trovano nel frigorifero. Ogni nuova pizza è una sorpresa, e sempre buona. Ecco perché è difficile trovare una hostess che non abbia apprezzato l'attrattiva di questo piatto e non lo cucini regolarmente. Specialmente pizza cotta nel forno, in quanto è il modo più semplice e affidabile.

Funzioni di cottura

Quando si cuoce la pizza in forno, c'è sempre il rischio di sovra-essiccare la pizza o, al contrario, non cuocerla. La pizza secca e cruda è un fallimento. In modo che nessuno possa dubitare delle tue abilità culinarie, usa le raccomandazioni di casalinghe esperte.

  • Durante la preparazione dell'impasto della pizza, è meglio non arrotolarlo, ma allungarlo con le mani. Grazie a questo, la base della pizza sarà delicata e ariosa. Tuttavia, se si preferisce una sfoglia sottile o un aspic su kefir, è necessario prepararlo rigorosamente secondo la ricetta.
  • La pizza non deve essere in forno per più di 15 minuti. Altrimenti, sarà sovrasfruttato e la torta sottile si trasformerà in braci durante questo periodo. Affinché la pizza cuocia in un tempo così breve, la temperatura del forno dovrebbe essere massima, non inferiore a 220 gradi, e anche migliore - 250-280 gradi. E sia il forno che la teglia devono essere preriscaldati bene.
  • È meglio cucinare non solo l'impasto della pizza, ma anche la salsa per esso. In questo caso, il gusto sarà più saturo e ci saranno più benefici da tale salsa.
  • Frutti di mare, carne, salsiccia, verdure, olive e funghi sono adatti come condimenti per la pizza. Puoi combinare diversi ingredienti. Il gusto originale può essere ottenuto utilizzando combinazioni insolite. Solo una restrizione: non è possibile utilizzare prodotti scadenti e di bassa qualità.

La tecnologia di cottura della pizza nel forno dipende più spesso dalla ricetta scelta, ma le regole di base con le quali hai appena letto sono ancora valide.

Pizza per pasta lievitata e lievitata

ingredienti:

  • farina - 0, 35 kg;
  • acqua - 0, 22 l;
  • olio d'oliva - 60 ml;
  • lievito secco - 10 g;
  • zucchero - 5 g;
  • sale - un pizzico;
  • salsa di pomodoro - a piacere;
  • pomodori freschi - 0, 2 kg;
  • carne bollita - 100 g;
  • salsiccia affumicata - 0, 2 kg;
  • champignon - 0, 2 kg;
  • Pepe bulgaro - 0,3 kg;
  • verdi - da gustare;
  • formaggio - 0, 2 kg.

Metodo di preparazione:

  • Setacciare la farina e mescolare con sale.
  • Riscaldare l'acqua a 26-30 gradi, aggiungere lievito e zucchero, mescolare, lasciare riposare per 10-20 minuti.
  • Versare l'acqua con il lievito e il burro nella farina, impastare l'impasto. Impasta fino a quando non si aggrappa più alle tue mani.
  • Arrotolare l'impasto in una ciotola, coprire con un tovagliolo, mettere da parte per 40 minuti.
  • Finché l'impasto arriva, prepara il ripieno. Per fare questo, lavare i funghi e tagliarli in piatti sottili, pepe, lavati e sgocciolati dai semi, tagliarli a strisce, tagliare la salsiccia e la carne a pezzetti, tagliare i pomodori a cerchi sottili. Tutti gli ingredienti si dividono a metà.
  • Dividi l'impasto in circa due parti uguali, forma una palla da ognuna, premi con il palmo della mano e allungalo con le mani in modo che lo strato non superi 0, 7-0, 8 cm. in modo che tengano la salsa.
  • Spalma la pasta con la salsa, mettila sopra, distribuendo uniformemente la salsiccia e la carne. Top con tazze di pepe e pomodoro. Coprire tutti con funghi.
  • Grattugiare il formaggio e cospargere con i funghi.
  • Tritare le verdure e cospargere con essa la pizza.
  • Preriscaldare il forno con la teglia a 220-250 gradi. Tira fuori la teglia e con attenzione, per non scottarti, mettici sopra una pizza. Rimettere la teglia sul forno e cuocere la pizza per 10 minuti alla massima temperatura.
  • Tira fuori la pizza, leggermente fredda e taglia con un coltello speciale.

Questa è una delle ricette più semplici e più comuni. La pizza cotta su di esso piacerà a chi ama la pasta soffice.

Pizza sottile nel forno

ingredienti:

  • farina - 0, 3 kg;
  • zucchero - 10 g per l'impasto e 3 g per la salsa;
  • sale - 5 g per l'impasto e 2 g per la salsa;
  • acqua - 0, 2 l per il test e 50 ml per la salsa;
  • olio d'oliva - 40 ml per l'impasto e 50 ml per la salsa;
  • lievito secco - 5 g;
  • prosciutto - 0, 3 kg;
  • pomodori - 0, 2 kg;
  • olive o olive (snocciolate) - 100 g;
  • Parmigiano - 25 g;
  • mozzarella - 0, 2 kg;
  • concentrato di pomodoro - 30 g;
  • origano - 5 g

Metodo di preparazione:

  • Setacciare la farina, aggiungere lievito, sale e zucchero, mescolare.
  • Versare acqua calda e olio. Impastare la pasta. Impastare con le mani unte con olio per 10 minuti, fino a quando l'impasto diventa elastico. Se esce troppo forte, versa un altro cucchiaio di acqua e olio. Arrotolare l'impasto in una palla e lasciarlo in un luogo caldo per un'ora e mezza.
  • Sciogliere il concentrato di pomodoro con acqua, aggiungere sale, zucchero, burro, origano. Mescolare fino a che liscio.
  • Tagliare prosciutto e pomodori a fette di 2 mm.
  • Tagliare a metà le olive o le olive o tagliarle a rondelle.
  • Arrotolare l'impasto in un rettangolo, il suo spessore non deve essere superiore a 0, 5 cm. Lungo il perimetro dovrebbe adattarsi alle dimensioni della teglia e persino essere leggermente più grande per coprirne i lati.
  • Preriscaldare il forno con la teglia.
  • Tira fuori la teglia bollente, coprila con un foglio di cibo e posiziona l'impasto sopra.
  • Spennellare l'impasto con la salsa.
  • Stendere il ripieno: prima il prosciutto, poi i pomodori, poi le olive o le olive.
  • Sbriciolare la parte superiore della mozzarella, assortendola con le mani.
  • Direttamente sulla pizza, grattugiare il formaggio duro su una grattugia con piccoli fori.
  • Posizionare la teglia sul ripiano intermedio del forno e cuocere a temperatura elevata (280-300 gradi) per 10 minuti.
  • Tira fuori la pizza, aspetta 5 minuti e taglia con un disco in porzioni.

Questa pizza ha non solo una base sottile, ma anche una piccola quantità di materiale da otturazione, che lo rende molto conveniente da mangiare. Nonostante la quantità limitata di prodotti usati, risulta molto gustoso e l'origano gli conferisce un accento italiano.

Pizza non lievitata nel forno

ingredienti:

  • farina - 0, 32 kg;
  • sale - 5 g;
  • uova - 2 pezzi;
  • latte - 125 ml;
  • olio vegetale - 20 ml per l'impasto e 40 ml per la forma lubrificante;
  • ketchup - 20 ml;
  • panna acida - 40 ml;
  • carne bollita - 0, 2 kg;
  • pancetta - 0, 2 kg;
  • pomodori - 0, 2 kg;
  • formaggio - 0, 2 kg.

Metodo di preparazione:

  • Mescolare la farina setacciata con sale.
  • Batti le uova.
  • Riscalda il latte.
  • Mescolare le uova con il latte caldo, aggiungere il burro, frullare insieme.
  • Versare gradualmente il composto nella farina, mescolando ogni volta. Impastare la pasta. Dividi a metà. Forma da ogni parte della palla. Avvolgi l'impasto in salviettine umidificate e lascialo per un quarto d'ora.
  • Preriscaldare il forno.
  • Taglia i pomodori.
  • Strofinare il formaggio, puoi farlo largo.
  • Tagliare la pancetta e la carne a cubetti.
  • Ketchup mescolare con panna acida.
  • Prepara una torta piatta da ogni parte dell'impasto (stendilo).
  • Ungete una teglia o una teglia, metteteci sopra l'impasto.
  • Ungere gli strati di pasta con panna acida e ketchup.
  • Stendere la carne e la pancetta.
  • Metti un pomodoro sopra.
  • Cospargere di formaggio.
  • Cuocere una teglia per pizza in forno per 10 minuti.

L'impasto senza lievito risulta molto gustoso, piacerà a coloro che preferiscono la cottura senza acidità. La composizione del ripieno può essere cambiata a piacere, per esempio, invece di carne per mettere il petto di pollo, invece di pancetta - salsiccia. Puoi aggiungere tutto e fette di champignon.

Pizza gelatina kefir

ingredienti:

  • uova - 1 pz.;
  • farina - 0, 25 kg;
  • kefir - 0, 25 l;
  • sale - un pizzico;
  • zucchero - 3 g;
  • olio d'oliva - 5 ml per l'impasto e 10 ml per la forma lubrificante;
  • salsiccia bollita - 100 g;
  • sottaceti - 100 g;
  • champignon - 50 g;
  • erbe piccanti - da gustare;
  • formaggio a pasta dura - 50 g;
  • ketchup - 40 ml.

Metodo di preparazione:

  • Rompi un uovo in una ciotola. Setacciare la farina dentro. Versare nel kefir leggermente riscaldato. Versare sale e zucchero, erbe speziate. Aggiungere il burro e frullare il tutto con una frusta o un mixer, lasciare per un quarto d'ora.
  • Tagliare la salsiccia a pezzetti o strisce.
  • Taglia i funghi e i sottaceti in piatti sottili.
  • Strofina il formaggio e dividilo in 2 parti.
  • Lubrificare il modulo. Versare l'impasto in esso e mettere in un forno riscaldato a 220 gradi per 3 minuti.
  • Estrarre il modulo con l'impasto. Ungete la pizza con ketchup, cospargete di formaggio, disponete i pezzi di cetriolo, salsiccia, funghi. Cospargere con il formaggio rimanente.
  • Torna al forno e inforna per altri 10 minuti.

La pizza della pasta kefir si rivela insolita: il ripieno è leggermente affogato, soprattutto se lo si mette in pastella. Vero, in questo caso, la salsa dovrebbe essere abbandonata.

La pizza al forno viene cucinata semplicemente e velocemente. Mostrando l'immaginazione, puoi trasformarlo in un piatto unico.

Commenti (0)
Ricerca