Come scongelare rapidamente l'impasto

Come scongelare rapidamente l'impasto

Non c'è sempre il desiderio di impastare l'impasto da solo, e talvolta non c'è abbastanza tempo per farlo. In questo caso, puoi usare il finito congelato. Prima di cuocerlo deve essere scongelato e talvolta è necessario farlo rapidamente. Per scongelare rapidamente, ci sono trucchi e regole speciali, se non li conosci, l'impasto non solo non salirà, ma perderà anche il suo gusto. In altre parole, la cottura sarà rovinata irrimediabilmente.

Metodi di scongelamento

È più facile e più affidabile dare all'impasto il tempo di scongelarsi indipendentemente sul ripiano inferiore del frigorifero. Ma, ahimè, ci vorranno circa 10-12 ore. Quindi cosa fare se il tempo di scongelare l'impasto è molto meno?

Metodo numero 1

Grazie a questo metodo, la pasta si scioglie molto più velocemente rispetto a quando si utilizza il comparto frigorifero - ci vorranno 2-5 ore. Il tempo della procedura dipende dal tipo di test e dal suo peso.

  • Rimuovere l'impasto dalla confezione, metterlo su un piatto o su un tagliere e coprire con un asciugamano.
  • Lasciare scongelare in condizioni naturali, senza dimenticare di girarlo ogni ora in modo che il processo di scongelamento proceda in modo uniforme. Se il semilavorato viene arrotolato in un rotolo, dopo 2 ore sarà possibile espanderlo.

Metodo numero 2

Il seguente metodo di sbrinamento rapido dell'impasto è rilevante durante la stagione di riscaldamento, in quanto è necessaria una batteria calda. Quindi l'impasto può essere scongelato entro un'ora.

  • Senza aprire la confezione, posizionare il prodotto su un supporto e posizionare un radiatore per il riscaldamento. Si raccomanda vivamente di non trascurare il supporto.
  • Girare periodicamente l'impasto da un lato all'altro.

Metodo # 3

L'impasto viene rapidamente scongelato per mezzo di un forno a microonde - non più di 20 minuti. Questo metodo viene utilizzato al meglio solo se assolutamente necessario, poiché potrebbe non influenzare nel modo migliore le proprietà del prodotto, inoltre, non è possibile trascurare e l'impasto inizierà a coprirsi localmente con una crosta.

  • Prima di scongelare in un forno a microonde, tenere l'impasto sul ripiano inferiore del frigorifero per circa 45 minuti. In questo caso, si verificherà un ulteriore scongelamento nella microonde senza perdita di qualità.
  • Al termine della preparazione, rimuovere il prodotto dalla confezione, metterlo in uno speciale contenitore di vetro a microonde e coprirlo con un coperchio in modo che rimanga una piccola crepa.
  • Attivare la modalità "Sbrinamento". In caso contrario, impostare la potenza su 90-100 watt. Imposta il timer per 10-15 minuti. Ogni mezzo minuto, metti in pausa il microonde per girare l'impasto. Questo deve essere fatto per prevenire il surriscaldamento dell'impasto.
  • Se questa volta non fosse abbastanza, scongelate l'impasto più a lungo, ricordando di girarlo costantemente.

Metodo # 4

In un paio di minuti, l'impasto viene scongelato con un forno. Tuttavia, è molto facile asciugare il prodotto semilavorato, che lo renderà inadatto alla cottura.

  • Preriscaldare il forno per 10 minuti in modalità 70 gradi.
  • Togliere l'impasto dall'impasto e appoggiarlo su una teglia da forno pre-coperta con un doppio strato di pergamena e cosparsa di farina.
  • Invia il prodotto al forno, sul ripiano intermedio, per un paio di minuti. Se hai paura di rovinare l'impasto con temperature elevate, puoi spegnere il forno dopo che è stato inserito nel prodotto semilavorato. A causa di ciò, l'impasto si sbrina più a lungo, ma riduce la probabilità di essiccazione.

Metodo # 5

Per quest'ultimo metodo di scongelamento rapido, è necessaria acqua calda. Lo scongelamento dell'impasto avviene quindi entro 2 ore.

  • Avvolgere l'impasto in diversi sacchetti di plastica. È importante proteggerlo dall'umidità, altrimenti si deteriorerà.
  • Successivamente, immergere il prodotto semifinito in un contenitore con acqua calda. Per scongelare rapidamente il prodotto, è necessario sostituire l'acqua raffreddata per scaldarla ogni 5-10 minuti.

Le opzioni di sbrinamento elencate sono le più efficaci, ma non tutte si adattano a qualsiasi tipo di test. In effetti, in ogni test di componenti diversi, alcuni di essi non tollerano un forte calo di temperatura. Il lievito e la pasta sfoglia sono particolarmente capricciosi in questo senso.

Scongelare la pasta sfoglia

Per non rovinare la pasta sfoglia, segui queste linee guida:

  • È meglio scongelarlo in condizioni naturali, cioè a temperatura ambiente. Dopo 3-4 ore sarà pronto per un ulteriore utilizzo.
  • Non usare mai il forno e il microonde quando si scongela la pasta sfoglia. Tale impasto può essere scongelato rapidamente solo posizionandolo su un dispositivo di riscaldamento o in una ciotola con acqua. L'acqua deve essere a temperatura ambiente, altrimenti il ​​prodotto perderà la sua struttura.

Scongelamento della pasta lievitata

Per preservare le qualità della pasta lievitata durante lo scongelamento è necessario considerare queste regole:

  • Se il prodotto semifinito è scongelato in acqua, è necessario assicurarsi che l'acqua rimanga sempre calda.
  • L'uso del forno a microonde è escluso.
  • È consentito scongelare l'impasto su un piatto situato vicino al piano di cottura.
  • Se la torta di lievito è scongelata nel forno, rimuoverla immediatamente non appena si alza.

La qualità e il gusto della pasta dipende da quanto bene l'impasto viene scongelato. È preferibile avere cura di sbrinare lentamente l'impasto in anticipo e ricorrere allo sbrinamento espresso solo in casi estremi.

Commenti (0)
Articoli popolari
Ricerca